Logo Regione Sardegna

Test sierologici all'Aou Cagliari, l'assessore Nieddu: "Indagine per potenziare sicurezza pazienti e operatori"


“Prosegue il nostro impegno sul fronte della prevenzione. La bassa circolazione virale in Sardegna – precisa l’esponente della Giunta Solinas – testimonia l’efficacia delle misure finora messe in campo. Non dobbiamo però abbassare la guardia. Il diffondersi dell’epidemia in tutto il mondo ha messo in evidenza la necessità di focalizzare ogni sforzo per tutelare i soggetti più esposti e in particolare chi, ogni giorno, è impegnato in prima linea per garantire la salute dei cittadini”.

Cagliari, 31 luglio 2020 - Al via la campagna di screening con test sierologici sul personale dell’Aou Cagliari. “Un’indagine epidemiologica che si concluderà la prima settimana di settembre e riguarderà tutti i dipendenti in servizio nell’azienda ospedaliera universitaria, con circa 1.800 test”, dichiara l’assessore regionale della Sanità, Mario Nieddu, precisando che “I test sierologici sono fondamentali per comprendere tutti gli aspetti legati alla circolazione virale. Informazioni che renderanno le nostre azioni future per contrastare il virus sempre più efficienti, a beneficio dei cittadini e degli operatori impegnati in prima linea”.

“Prosegue il nostro impegno sul fronte della prevenzione. La bassa circolazione virale in Sardegna – precisa l’esponente della Giunta Solinas – testimonia l’efficacia delle misure finora messe in campo. Non dobbiamo però abbassare la guardia. Il diffondersi dell’epidemia in tutto il mondo ha messo in evidenza la necessità di focalizzare ogni sforzo per tutelare i soggetti più esposti e in particolare chi, ogni giorno, è impegnato in prima linea per garantire la salute dei cittadini”.

Ultimo aggiornamento: 31.07.20

© 2020 Regione Autonoma della Sardegna