Logo Regione Sardegna

Vaccini: 15mila somministrazioni ieri nell'Isola, attese oltre 220mila dosi nelle prossime due settimane


Sulla piattaforma di Poste italiane salgono invece a 729mila le prenotazioni per la prima somministrazione negli hub e nei centri di vaccinazione del territorio regionale, 134mila i cittadini nella fascia d’età 16-39 anni, da venerdì scorso abilitati alle prenotazioni in Sardegna.

Cagliari, 10 giugno 2021 - Prosegue la campagna di vaccinazione in Sardegna dove oltre il 45% dei cittadini ha ricevuto almeno la prima dose e la platea che ha completato l’intero ciclo vaccinale si attesta attorno al 19% della popolazione. Nella giornata di ieri nell’Isola sono state somministrate 15.172 dosi, in linea con quanto previsto nei target giornalieri assegnati alle Regioni dalla Struttura commissariale per l’emergenza Covid-19. Sulla piattaforma di Poste italiane salgono invece a 729mila le prenotazioni per la prima somministrazione negli hub e nei centri di vaccinazione del territorio regionale, 134mila i cittadini nella fascia d’età 16-39 anni, da venerdì scorso abilitati alle prenotazioni in Sardegna.

Nella giornata di ieri sono state consegnate nell’Isola 86mila dosi di Pfizer, arriveranno invece domani mattina circa 4.000 dosi di Janssen. Programmata per la prossima settimana la consegna di circa 117mila dosi, di cui 79.500 Pfizer, 28.000 AstraZeneca e 9.500 Moderna. Complessivamente, dalla settimana prossima ed entro il primo luglio, salvo rimodulazioni, sono attese in Sardegna 227mila dosi di vaccino.

Ultimo aggiornamento: 10.06.21

© 2021 Regione Autonoma della Sardegna