Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Agricoltura
pesca

Caccia e pesca

Stabilito il periodo di arresto temporaneo della pesca a strascico Quest'anno l'attività di pesca con il sistema a strascico dovrà essere interrotta dal 15 settembre al 14 ottobre 2015 compreso o, in alternativa, dal 29 settembre al 28 ottobre 2015 compreso. Vietata, inoltre, la pesca con il sistema a strascico e/o volante nei giorni di sabato e domenica, oltre che nei festivi.
Fondale marino con Posidonia oceanicaCACCIA E PESCA
Autorizzazioni alla pesca subacquea professionale
Fino al 30 settembre 2015 sarà possibile richiedere l'autorizzazione alla pesca subacquea professionale nelle acque territoriali della Sardegna. Le autorizzazioni sono, tuttavia, sospese per l'area marina protetta "Penisola del Sinis - Isola di Mal di Ventre".
campagnaAGROINDUSTRIA
Prorogato il bando per gli itinerari turistici rurali
Posticipato al 7 settembre 2015 il termine per presentare on line le domande di aiuto relative alla misura 313 "Incentivazione di attività turistiche" - azione 1 "Itinerari" del PSR Sardegna 2007/2013. La documentazione cartacea dovrà pervenire entro le ore 13 dello stesso giorno.
gregge di pecoreZOOTECNIA
Al via le domande di pagamento per il benessere degli animali per l'annualità 2015
Le domande per la misura 215 "Pagamenti per il benessere degli animali" del Programma di sviluppo rurale dovranno essere compilate on line entro il 15 giugno. La copia della documentazione dovrà, invece, essere trasmessa ad Argea entro il 15 settembre 2015.
CREDITO AGRARIO
Falchi, ristrutturiamo il credito agricolo
"Il nuovo Fondo di Garanzia che abbiamo in programma di istituire prevede una dotazione finanziaria di 15 mln di euro. Si tratta di risorse ferme dal 2008, stanziate su strumenti che non hanno mai avuto un particolare appeal e che, pertanto, non sono mai stati operativi".
SVILUPPO RURALE
Falchi, l'Ue non boccia il Psr e non perderemo i finanziamenti
"La struttura del Psr prevede dei minimali di finanziamento non modificabili. Ciò avviene per gli investimenti destinati alle aree rurali, che non possono essere inferiori al 5% del totale, così come non si può scendere sotto il 30% per l'agroambientale".
PRODOTTI TIPICI E DI QUALITÀ
Pecorino Romano: Falchi, pronti ad avviare percorso per regolamentare produzioni
"La Regione Sardegna è pronta ad avviare formalmente il percorso per la regolazione dell'offerta produttiva prevista dal regolamento comunitario CE 261/2012". Lo ha detto l'assessore Falchi.
CERCA: