Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Proroga termini di scadenza a seguito dell'emergenza epidemiologica da COVID-19

26.03.20 - sviluppo rurale
L’Assessorato regionale dell’Agricoltura comunica che a seguito dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 e in considerazione del blocco dell'attività amministrativa degli uffici della Regione autonoma della Sardegna e di quelli delle amministrazioni locali, i termini di scadenza relativi a qualsiasi bando, procedure concorsuali, avvisi pubblici, presentazione di rendicontazioni da parte di enti pubblici e/o privati cittadini, relativi a qualsiasi fonte di finanziamento sono prorogati al 31 luglio 2020.

L’Assessorato comunica inoltre che qualunque provvedimento relativo a specifiche proroghe approvato prima dell’entrata in vigore della legge regionale n. 10 del 12 marzo 2020 (Legge di stabilità 2020) quali ad esempio la determinazione n.107/4337 del 12 marzo 2020 con la quale è stato prorogato al 30 aprile il bando della sottomisura 7.1 o la determinazione n. 106/4331 del 12 marzo 2020 con la quale è stato prorogato al 15 maggio il bando della sottomisura 5.1, devono ritenersi superati dalle disposizioni regionali.

Consulta i documenti

Informazione a cura dell'Urp della Presidenza

Ultimo aggiornamento: 26.03.20