Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Tirocini formativi

  • Tirocini over 35, on line sul portale del lavoro

    "Il tirocinio è un vero strumento di politica attiva finalizzato a far conoscere e sperimentare in modo concreto la realtà occupazionale attraverso una formazione professionale e l’affiancamento direttamente sul luogo di lavoro", sottolinea l'assessore Zedda.
  • Formazione e lavoro, via libera della Giunta a 3 milioni di euro per i tirocini

    “Le misure di politica attiva - spiega l’assessore Zedda - vanno a beneficio di tanti sardi, occupati e disoccupati, giovani e meno giovani, con un particolare occhio di riguardo verso le donne. Per questo abbiamo individuato ulteriori risorse nell’assestamento di bilancio che consentono di offrire maggiori prospettive di occupazione”.
  • Giunta, approvato programma "TVB Sardegna LavORO"

    Il programma denominato "TVB Sardegna LavORO" (che unisce gli acronimi Tirocini, Voucher, Bonus agli obiettivi stessi del programma Orientamento, Rafforzamento delle competenze e Occupazione) ha una dotazione finanziaria di 73,6 milioni di euro suddivisi nel quadriennio 2019 - 2022.
  • Lavoro: assessore Zedda, 2.3 milioni di euro per 800 tirocini riservati agli over 30

    Con una dotazione finanziaria di 2.3 milioni di euro del PO Fse Sardegna 2014/20 saranno attivati circa 800 tirocini, col 38% riservato ad azioni dirette per le donne. I destinatari possono essere cittadini comunitari e extra Ue residenti in Sardegna, regolarmente soggiornanti alla data di presentazione del progetto di tirocinio e per tutta la sua durata.
  • Tirocini Garanzia Giovani: ostacoli superati, Ora l'Inps procederà al pagamento delle indennità

    “Dopo il mio intervento - chiarisce l’assessora - ANPAL ha dato precise indicazioni operative all’INPS in ordine alla immediata disponibilità dei fondi del Programma operativo nazionale (PON) Garanzia Giovani, in grado di far fronte a tutte le richieste pervenute. Nessun problema sussiste, invece, per i tirocini attivati per gli over 29, le cui indennità vengono erogate regolarmente perché la procedura compete direttamente all’ASPAL, trattandosi di fondi regionali.”
1-10 di 96