Logo Regione Sardegna

Fondo per "prestiti previdenziali": al via le domande per la concessione


Inserire il testo dell'articolo in breve

Pubblicato dall’Assessorato regionale del Lavoro, un avviso pubblico per la concessione di “prestiti previdenziali” destinati ai lavoratori espulsi dal mercato del lavoro prossimi alla pensione anticipata e non più sostenuti da ammortizzatori sociali.

Il Fondo per i prestiti previdenziali avrà una dotazione iniziale di 7.500.000 euro e sarà erogato con modalità a sportello fino ad esaurimento dei fondi.

Gli interessati possono presentare le domande di concessione del prestito a partire dal 20 febbraio 2017 , inviando il modulo, esclusivamente all’indirizzo PEC: prestitiprevidenziali.sfirs@legalmail.it .

Questi i requisiti richiesti:
- residenza o domicilio fiscale in Sardegna;
- autorizzazione INPS alla contribuzione volontaria;
- gap contributivo “arretrato” non superiore ai nove mesi o gap contributivo “corrente” non superiore ai tre mesi;
- età anagrafica minima di 55 anni;
- stato di disoccupazione o assenza di sostegno ammortizzatori sociali;

Consulta i documenti

Informazione a cura dell'Urp della Presidenza


Ultimo aggiornamento: 26.01.17

© 2017 Regione Autonoma della Sardegna