Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Legge Regionale 04/12/2014, n. 29

Piano di chiusura delle attività della miniera di Nuraxi Figus in favore della Carbosulcis Spa - Decisione definitiva n. C (2014) 6836 della Commissione europea del 1° ottobre 2014 sull'aiuto di Stato n. S.A. 20867 (ex 2012/NN)
LEGGE REGIONALE 04 dicembre 2014, n. 29

Piano di chiusura delle attività della miniera di Nuraxi Figus in favore della Carbosulcis Spa - Decisione definitiva n. C (2014) 6836 della Commissione europea del 1° ottobre 2014 sull'aiuto di Stato n. S.A. 20867 (ex 2012/NN)

Fonte: Supplemento ordinario n.4 - Legge regionale 4 dicembre 2014 n. 29 - Piano di chiusura delle attività della miniera di Nuraxi Figus in favore della Carbosulcis Spa - Decisione definitiva n. C (2014) 6836 della Commissione europea del 1° ottobre 2014 sull'aiuto di Stato n. S.A. 20867 (ex 2012/NN). del 11/12/2014

Il Consiglio regionale
ha approvato

Il Presidente della Regione
promulga

la seguente legge:

Art. 1
Approvazione del Piano di chiusura della miniera di Nuraxi Figus

1. É approvato il piano finalizzato alla chiusura, nell'anno 2027, della miniera di Nuraxi Figus (allegato 1) presentato dalle competenti autorità italiane nell'ambito della procedura avviata dalla Commissione europea ai sensi dell'articolo 108.2 del Trattato sul funzionamento dell'Unione europea e dichiarato compatibile con il mercato interno ai sensi della decisione della medesima Commissione del 1° ottobre 2014 sull'aiuto di Stato n. S.A. 20867 (ex 2012/NN) attuato dall'Italia in favore della Carbosulcis Spa (allegato 2).

Art. 2
Copertura finanziaria

1. Le somme sussistenti in conto residui, ancorché impegnate, e quelle autorizzate dall'articolo 1, comma 21, della legge regionale 24 ottobre 2014, n. 19 (Assestamento alla manovra finanziaria per gli anni 2014-2016), (UPB S06.03.024 - cap. SC06.0690) sono destinate, nell'anno 2014, all'attuazione del Piano di chiusura di cui all'articolo 1.

Art. 3
Entrata in vigore

1. La presente legge entra in vigore nel giorno della sua pubblicazione sul Bollettino ufficiale della Regione autonoma della Sardegna (BURAS).

La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino ufficiale della Regione.

E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione.

Data a Cagliari, addì 4 dicembre 2014

Pigliaru