Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Legge Regionale 15 dicembre 2014, n. 31

Abrogazione della legge regionale 3 novembre 2000, n. 19 (Istituzione del Consiglio regionale dell'economia e del lavoro).
LEGGE REGIONALE 15 dicembre 2014, n. 31

Abrogazione della legge regionale 3 novembre 2000, n. 19 (Istituzione del Consiglio regionale dell'economia e del lavoro).

Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE SARDEGNA n. 59 del 18 dicembre 2014.

Il Consiglio regionale
ha approvato

Il Presidente della Regione
promulga

la seguente legge:

Art. 1
Soppressione del Consiglio regionale dell'economia e del lavoro

1. Il Consiglio regionale dell'economia e del lavoro è soppresso.
2. Sono abrogate le seguenti disposizioni:
a) la legge regionale 3 novembre 2000, n. 19 (Istituzione del Consiglio regionale dell'economia e del lavoro);
b) la legge regionale 23 novembre 2012, n. 23 (Disposizioni in materia di funzionamento e organizzazione del Consiglio regionale dell'economia e del lavoro);
c) ni commi 14 e 15 dell'articolo 18 della legge regionale 11 maggio 2004, n. 6 (legge finanziaria 2004);
d) il comma 3 dell'articolo 41 della legge regionale 21 aprile 2005, n. 7 (legge finanziaria 2005);
e) i commi 37, 38 e 39 dell'articolo 1 della legge regionale 5 marzo 2008, n. 3 (legge finanziaria 2008).

La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino ufficiale della Regione.

E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione.

Data a Cagliari, addì 15 dicembre 2014

Pigliaru