Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Legge regionale 2 novembre 2006, n. 16

Riavvio produttivo della miniera “Genna Tres Montis” nei Comuni di Silius e San Basilio.
LEGGE REGIONALE 2 novembre 2006, n. 16

Riavvio produttivo della miniera “Genna Tres Montis” nei Comuni di Silius e San Basilio.

Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE SARDEGNA N. 36 del 4 novembre 2006

Il Consiglio Regionale
ha approvato
Il Presidente della Regione
promulga
la seguente legge:

Art. 1
Costituzione e compiti di un
nuovo soggetto giuridico

L’Amministrazione regionale è autorizzata a costituire una nuova società per azioni avente il compito di assicurare la ripresa produttiva della concessione mineraria per fluorite e altri minerali denominata miniera “Genna Tres Montis” nei Comuni di Silius e San Basilio.
2. La nuova società per azioni, che può anche essere controllata interamente dalla Regione, partecipa al bando di evidenza pubblica per l’assegnazione della concessione mineraria e, in caso di aggiudicazione, realizza un piano industriale riconducibile ai criteri di qualsiasi operatore in economia di mercato.

Art. 2
Norma finanziaria
1. Agli oneri derivanti dall’applicazione della presente legge, valutati in euro 2.000.000 per l’anno 2006, si fa fronte con pari importo da recuperarsi nell’ambito dei fondi destinati dal comma 2 dell’articolo 6 della legge regionale 24 febbraio 2006, n. 1, alla gestione liquidatoria di Marfili Spa e delle finanziarie regionali SIGMA Invest Spa e INTEX Spa e loro collegate (UPB S09.055 - Partecipazioni azionarie).

La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino ufficiale della Regione.

E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione.

Data a Cagliari, addì 2 novembre 2006

Soru