Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Legge Regionale 16 dicembre 1977, n. 49

Variazioni agli stati di previsione dell’entrata e della spesa del bilancio della Regione per l’anno 1977 e disposizioni varie
Il Consiglio Regionale ha approvato
Il Presidente della Giunta Regionale promulga la seguente legge:

Art.1
Nello stato di previsione della spesa del bilancio della Regione per l’anno 1977 sono istituiti i seguenti capitoli con gli stanziamenti accanto a ciascuno indicati:
Capitolo 11102 - Saldo d’impegni per assegni ai dipendenti pubblici, eletti Consiglieri regionali, collocati in aspettativa (LLRR 7 aprile 1966, n. 2, e 1 marzo 1968, n. 15).
L. 40.000.000
Capitolo 11171 - Saldo d’impegni di esercizi decorsi relativi a spese per l’acquisto non in abbonamento di giornali e riviste.
L. 10.546.500
Capitolo 15122 - Saldo d’impegni di esercizi decorsi relativi a spese per il funzionamento degli uffici e dei servizi degli uffici dei medici provinciali e degli uffici dei veterinari provinciali (art. 20, DPR 22 maggio 1975, n. 480).
L. 4.000.000
Capitolo 15205 - Saldo d’impegni di esercizi decorsi relativi a spese per consentire una più ampia e tempestiva conoscenza dei fatti e delle azioni che abbiano influenza sull’equilibrio ecologico del territorio dell’Isola (art. 11, commi terzo e quarto, LR 1 agosto 1973, n. 16).
L. 3.200.000
Capitolo 15323 - Saldo d’impegni di esercizi decorsi relativi a spese per la profilassi e la terapia delle malattie infettive e parassitarie del bestiame (LLRR 23 giugno 1950, n. 29 e 8 gennaio 1969, n. 1).
L. 3.500.000
Capitolo 15366 - Contributi forfettari per le spese di viaggio e permanenza fuori del territorio nazionale di malati appartenenti a famiglie che non possono affrontare le spese stesse e di eventuali accompagnatori se ritenuti indispensabili per la loro assistenza (art. 4, commi 13º e 14º, LR 4 febbraio 1975, n. 6, art. 1, LR 1 settembre 1977, n. 39).
L. 25.000.000
Capitolo 15366 bis - Saldo d’impegni di esercizi decorsi relativi a contributi forfettari per le spese di viaggio e permanenza fuori del territorio nazionale di malati appartenenti a famiglie che non possono affrontare le spese stesse e di eventuali accompagnatori se ritenuti indispensabili per la loro assistenza (art. 4, commi 13º e 14º, LR 4 febbraio 1975, n. 6, e art. 1, LR 1 settembre 1977, n. 39).
L. 25.000.000
Capitolo 15395 - Saldo d’impegni di esercizi decorsi relativi al fondo permanente regionale per la lotta contro le malattie sociali, contributi per ricoveri di malati o di predisposti, per la gestione di ospedali, preventori, ambulatori e istituti di cura e di recupero, per acquisto di prodotti destinati alla cura o alla prevenzione delle malattie e per studi e atti concernenti le opere di organizzazione e di attuazione della lotta (LR 27 giugno 1949, n. 1).
L. 60.000.000
Capitolo 16139 - Saldo d’impegni di esercizi decorsi relativi a spese per il funzionamento degli uffici e dei servizi degli Ispettorati compartimentali e provinciali dell’agricoltura, degli Ispettorati regionali e ripartimentali delle foreste e dell’Osservatorio fitopatologico.
L. 2.170.000
Totale L. 173.416.500
E’ accertata la pertinenza dei suindicati capitoli numeri 11102 e 11171 alla competenza della Presidenza della Giunta, 15122 e 16139 alla competenza dell’Assessorato degli enti locali, finanze e urbanistica, 15205 alla competenza dello Assessorato degli affari generali, personale e riforma della Regione, 15323, 15366, 15366 bis e 15395, alla competenza dell’Assessorato all’igiene e sanità.


Art.2
Nello stato di previsione della spesa del bilancio della Regione per l’anno 1977 è istituito il capitolo 15364, con la denominazione “Saldo d’impegni di esercizi decorsi relativi ai sussidi a titolo di soccorso giornaliero agli infermi hanseniani e ai loro familiari a carico, di cui alle leggi 6 luglio 1962, n. 921, e 24 aprile 1964, n. 308, all’articolo 1 della legge 27 giugno 1967, n. 533, alla legge 3 giugno 1971, n. 404, e all’articolo 1 della legge 12 gennaio 1974, n. 4 (art. 20, DPR 22 maggio 1975, n. 480), e con lo stanziamento di L. 11.500.000
Alla spesa relativa si fa fronte con l’accertamento di pari importo effettuato in conto del capitolo 21171 dello stato di previsione dell’entrata del bilancio della Regione per l’anno 1976, la cui proposta di istituzione, ai sensi dell’articolo 155 del regolamento per la contabilità generale dello Stato, non è stata perfezionata nel corso dell’anno stesso.


Art.3
Nello stato di previsione dell’entrata del bilancio della Regione per l’anno 1977 sono introdotte le seguenti variazioni in aumento:
Capitolo 10203 - Imposta ipotecaria (art. 8, LC 26 febbraio 1948, n. 3, e art. 34, DPR 19 maggio 1949, n. 250) L. 250.000.000
Capitolo 20901 - Interessi attivi sulle giacenze del conto corrente di tesoreria e degli speciali conti fruttiferi aperti presso la Tesoreria regionale e presso altri istituti bancari operanti in Sardegna (art. 3, comma secondo, nn. 2 e 5, LR 7 luglio 1975, n. 27 e artt. 1, comma terzo, capoverso terzo, lett. a), 3, commi primo e secondo, e 17, del capitolato generale allegato alla legge stessa).
L. 2.752.616.665
Totale L. 3.002.616.665


Art.4
Nello stato di previsione della spesa del bilancio della Regione per l’anno 1977 lo stanziamento del capitolo 17904 “Fondo speciale per fronteggiare spese correnti dipendenti da nuove disposizioni legislative“ è ridotto di L. 3.534.500.000.
Nell’elenco n. 4, allegato al bilancio di previsione della Regione per l’anno finanziario 1977, e concernente le spese dipendenti da nuove disposizioni legislative, sono introdotte le seguenti variazioni:
SPESE CORRENTI
A) Disegno di legge per la ristrutturazione degli enti regionali e per l’incremento degli stanziamenti per il loro funzionamento
meno L. 719.500.000
B) Disegno di legge sul riordinamento e ristrutturazione del servizio antincendi, del CRAAI e della caccia meno L. 1.060.000.000
D) Disegno di legge concernente il riordino ed il potenziamento degli interventi della Regione in materia di istruzione, cultura e ricerca per l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro
meno L. 500.000.000
E) Disegno di legge concernente provvidenze per il funzionamento degli asili nido
meno L. 500.000.000
H) Disegno di legge sulla promozione organica di attività culturali LL.RR 35-1952; 43-1950; 17-1950; 7-1955; 64-1950
meno L. 255.000.000
I) Disegno di legge sulle provvidenze a favore dello sport. Contributi attività
meno L. 500.000.000
Totale L. 3.534.500.000
Nello stato di previsione della spesa del bilancio della Regione per l’anno 1977 lo stanziamento del capitolo 27901 “Fondo speciale per fronteggiare spese in conto capitale dipendenti da nuove disposizioni legislative“ è ridotto di lire 1.020.000.000.
Nell’elenco n. 4 allegato a detto bilancio è introdotta la seguente variazione
SPESE IN CONTO CAPITALE
B) Disegno di legge concernente il riordino degli interventi della Regione in materia di istruzione professionale
meno L. 1.020.000.000
Totale L. 1.020.000.000
Nello stato di previsione della spesa del bilancio della Regione per l’anno 1977 lo stanziamento del capitolo 17904 “Fondo speciale per fronteggiare spese correnti dipendenti da nuove disposizioni legislative“ è incrementato di
L. 700.000.000
Nell’elenco n. 4 allegato allo stesso bilancio è inserita la seguente variazione in aumento:
SPESE CORRENTI
C) Disegni di legge concernenti:
1) l’ordinamento degli uffici e lo stato giuridico del personale regionale;
2) il funzionamento degli enti comprensoriali ed il trasferimento ad essi di funzionari e di personale più L. 700.000.000
Nello stato di previsione della spesa lo stanziamento del capitolo 27901 “Fondo speciale per fronteggiare spese in conto capitale dipendenti da nuove disposizioni legislativo“ è incrementato di L. 50.000.000
Nel predetto elenco n. 4 - Spese in conto capitale – è inserita la seguente lettera G)
G) Disegno di legge concernente interventi di risanamento del settore molitorio e pastario
più L. 50.000.000


Art.5
Nello stato di previsione della spesa del bilancio della Regione per l’anno 1977 sono introdotte le seguenti variazioni in diminuzione:
Capitolo 11170 - Saldo d’impegni di esercizi decorsi relativi a spese per la pubblicazione e la vendita del Bollettino Ufficiale della Regione (art. 17, DPR 19 maggio 1949, n. 250) (spesa obbligatoria)
L. 1.052.665
Capitolo 13141 - Spese per promuovere le iniziative intese a divulgare la conoscenza dei problemi e dell’attività della Regione ed a documentare fatti e avvenimenti di interesse regionale (LR 7 maggio 1953, n. 11)
L. 10.546.500
Capitolo 16158 - Spese per il pagamento degli interessi sulle anticipazioni ottenute in conto del provento dei mutui da contrarre per l’incremento del fondo di solidarietà regionale in favore delle popolazioni colpite da eccezionali calamità naturali e da eccezionali avversità atmosferiche (art. 8, LR 21 novembre 1968, n. 48) (spesa obbligatoria)
L. 105.000.000
Capitolo 16168 - Spese per il pagamento dei diritti di commissione per la concessione della fidejussione per l’integrale e puntuale pagamento delle rate d’ammortamento dei mutui contratti al fine di anticipare la realizzazione dei programmi triennali 1976 - 1978 e 1979 - 1981 per la realizzazione, il riattamento, il completamento e l’ampliamento di opere pubbliche d’interesse dei Comuni e delle Province e per la realizzazione di opere pubbliche di interesse locale e oneri connessi con la contrazione dei mutui (art. 25, LR 6 settembre 1976, n. 45) (spesa obbligatoria)
L. 108.383.335
Capitolo 16612 - Spese per l’attuazione a totale carico dell’Amministrazione regionale, degli interventi fitosanitari previsti dalla legge 18 giugno 1931, n. 987 (LR 25 luglio 1968, n. 37).
L. 254.000.000
Totale L. 478.982.500


Art.6
Nello stato di previsione della spesa del bilancio della Regione per l’anno 1977 sono introdotte le seguenti variazioni in aumento:
Capitolo 11101 - Spese per il Consiglio Regionale.
L. 40.000.000
Capitolo 11108 - Indennità e rimborsi di spese di viaggio al Presidente e ai componenti della Giunta regionale per missioni in territorio estero (art. 1, LR 18 aprile 1975, n. 23)
L. 2.500.000
Capitolo 11109 - Indennità di gabinetto agli impiegati dell’ufficio di Gabinetto del Presidente della Giunta regionale e delle Segreterie particolari del Presidente medesimo e dei componenti della Giunta regionale ed agli agenti tecnici addetti alla conduzione di automezzi in dotazione al Presidente della Giunta, agli Assessori, al Segretario Generale, al Capo di Gabinetto del Presidente della Giunta regionale ed al dirigente dell’Ufficio stampa (art. 6, DLCPS 14 settembre 1946, n. 112; artt. 4 e 6, DLCPS 16 novembre 1947, n. 1282; art. 3, commi quarto, lett. b), e sesto, DPR 5 giugno 1965, n. 749, e LR 9 agosto 1967, n. 9)
L. 70.000.000
Capitolo 11116 - Compensi per lavoro straordinario agli impiegati dell’Amministrazione regionale (art. 8, LR 3 luglio 1970, n. 6)
L. 180.000.000
Capitolo 11117 - Compensi per lavoro straordinario ai salariati dell’Amministrazione regionale (art. 8, LR 3 luglio 1970, n. 6)
L. 4.200.000
Capitolo 11137 - Spese per la fornitura delle uniformi al personale dell’Amministrazione regionale (spesa obbligatoria)
L. 50.000.000
Capitolo 11147 - Spese per l’acquisto di mobili e di suppellettili, di macchine per ufficio e di attrezzature e materiali speciali
L. 100.000.000
Capitolo 11148 - Spese per la manutenzione e la riparazione di mobili e di suppellettili, di macchine per ufficio e di attrezzature e materiali speciali (spesa obbligatoria)
L. 10.000.000
Capitolo 11149 - Spese per l’acquisto di cancelleria, di carte e cartoni, di stampati e di materiali per stampe, riproduzioni e rilegature; spese per l’esecuzione di stampe riproduzioni e rilegature
L. 30.000.000
Capitolo 11160 - Spese per l’amministrazione, per la manutenzione ordinaria e per la vigilanza dei beni patrimoniali della Regione e oneri da esse dipendenti
L. 20.000.000
Capitolo 11162 - Spese per l’esercizio ed il noleggio di mobili e di suppellettili, di macchine per ufficio e di attrezzature e materiali speciali
L. 70.000.000
Capitolo 11165 - Spese per l’acquisto non in abbonamento di giornali e riviste
L. 10.000.000
Capitolo 11201 - Spese per il funzionamento del servizio di vigilanza e degli organi di controllo sulle Province, sui Comuni e sui Consorzi di Comuni e Province; medaglie di presenza, compensi, indennità di trasferta e rimborso spese di viaggio ai componenti e ai segretari del Comitato di controllo sulle Province e sui Comuni e delle relative sezioni (LL.RR 31 gennaio 1956, n. 36; 17 maggio 1957, n. 22; 3 febbraio 1961, n. 3; 27 febbraio 1962, n. 1; 9 agosto 1967, n. 12 e 28 aprile 1971, n. 5)
L. 4.000.000
Capitolo 11503 - Spese per la manutenzione straordinaria dei beni patrimoniali della Regione
L. 100.000.000
Capitolo 13430 - Contributi per la costituzione, il riordinamento e l’incremento delle biblioteche dipendenti da enti locali (LR 24 novembre 1950, n. 64), e sussidi per le biblioteche scolastiche e popolari (TU approvato con il RD 5 febbraio 1928, n. 577)
L. 220.000.000
Capitolo 13803 - Contributi alle società sportive per lo svolgimento della loro attività e agli istituti scolastici e alle società sportive per assicurare l’assistenza finanziaria alle manifestazioni sportive di largo interesse popolare (LR 19 luglio 1968, n. 35); contributi per manifestazioni sportive (LR 21 giugno 1950, n. 17)
L. 500.000.000
Capitolo 15109 - Paghe ed altri assegni fissi e accessori e trattamento di quiescenza e di licenziamento ai salariati giornalieri del Centro regionale antimalarico e anti-insetti addetti alle operazioni di lotta (art. 6, commi primo e secondo, L.R. 28 novembre 1957, n. 25) (spesa obbligatoria)
L. 410.000.000
Capitolo 15113 - Spese per il funzionamento degli uffici e dei servizi degli uffici dei medici provinciali e degli uffici dei veterinari provinciali (art. 20, DPR 22 maggio 1975, n. 480)
L. 21.800.000
Capitolo 15118 - Spese per l’acquisto di mobili e di suppellettili, di macchine per ufficio occorrenti per il funzionamento degli uffici e dei servizi del Centro regionale antimalarico e anti - insetti
L. 5.000.000
Capitolo 15119 - Spese per l’acquisto di mezzi di trasporto e di altri mezzi meccanici e di attrezzature e materiali speciali occorrenti per il funzionamento degli uffici e dei servizi del Centro regionale antimalarico e anti – insetti
L. 45.000.000
Capitolo 15309 - Spese per la propaganda sanitaria e l’educazione igienica e per l’organizzazione e la partecipazione a convegni, congressi, mostre ed altre manifestazioni (art. 20, DPR 22 maggio 1975, n. 480)
L. 10.000.000
Capitolo 15339 - Contributi per la propaganda sanitaria e l’educazione igienica e per l’organizzazione e la partecipazione a convegni, congressi, mostre ed altre manifestazioni (art. 20, DPR 22 maggio 1975, n. 480)
L. 10.000.000
Capitolo 15375 - Contributi a Province, Comuni o loro Consorzi, e ad altri enti, istituzioni, associazioni e fondazioni che già svolgano - senza scopo di lucro - attività sanitarie e assistenziali a favore degli handicappati, per istituire e gestire unità territoriali di riabilitazione per gli handicappati e per promuovere la trasformazione organizzativa e funzionale dei servizi esistenti (art. 1, comma primo, lett. b), e secondo, LR 9 febbraio 1976, n. 6)
L. 250.000.000
Capitolo 15377 - Contributi a Province, Comuni o loro Consorzi, e ad altri enti, istituzioni, associazioni e fondazioni che già svolgano - senza scopo di lucro - attività sanitarie e assistenziali a favore degli handicappati, per promuovere e sostenere le iniziative finalizzate al superamento di situazioni emarginanti, anche attraverso l’assegnazione privilegiata di alloggi, il superamento di barriere architettoniche e l’adeguamento del sistema dei trasporti e a consentire la partecipazione dell’handicappato alla vita familiare e sociale (art. 1, comma primo, lett. e) LR 9 febbraio 1976, n. 6)
L. 20.000.000
Capitolo 15385 - Fondo permanente regionale per la lotta contro le malattie sociali: contributi per ricoveri di malati o di predisposti, per la gestione di ospedali, preventori, ambulatori e istituti di cura e di ricupero, per acquisto di prodotti destinati alla cura o alla prevenzione delle malattie e per studi e atti concernenti le opere di organizzazione e di attuazione della lotta (LR 27 giugno 1949, n. 1)
L. 50.000.000
Capitolo 15386 - Contributo annuo per l’istituzione e il funzionamento del Consorzio regionale sanitario per la lotta contro i tumori (LR 20 dicembre 1962, n. 25)
L. 150.000.000
Capitolo 16112 - Compensi per lavoro straordinario ai salariati dell’Amministrazione regionale in servizio presso gli Ispettorati compartimentali e provinciali dell’agricoltura, gli Ispettorati regionale e ripartimentali delle foreste e l’Osservatorio fitopatologico (LL.RR 7 luglio 1971, n. 18; 9 maggio 1972, n. 11; 25 giugno 1973, n. 13, e 5 dicembre 1973, n. 36)
L. 1.500.000
Capitolo 16126 - Spese per il funzionamento degli uffici e dei servizi degli Ispettorati compartimentale e provinciali dell’agricoltura, degli Ispettorati regionale e dipartimentali delle foreste e dell’Osservatorio fitopatologico
L. 55.000.000
Capitolo 16128 - Spese per l’acquisto di mezzi di trasporto e di altri mezzi meccanici occorrenti per il funzionamento degli uffici e dei servizi degli Ispettorati compartimentale e provinciali dell’agricoltura, degli Ispettorati regionale e ripartimentali delle foreste e dell’Osservatorio fitopatologico
L. 54.000.000
Capitolo 16200 - Spese per la redazione degli studi di disciplina dei territori nelle zone territoriali omogenee di interesse turistico classificate “F“ ai sensi del decreto interassessoriale 6 agosto 1968, n. 01856 (art. 7, comma quinto, L.R. 9 marzo 1976, n. 10)
L. 30.000.000
Capitolo 16201 - Contributi ai Comuni per la redazione dei regolamenti edilizi e degli annessi programmi di fabbricazione (LR 28 agosto 1968, n. 40)
L. 2.000.000
Capitolo 16203 - Contributi ai Comuni per la redazione degli studi di disciplina dei territori nelle zone territoriali omogenee di interesse turistico classificate “F“ ai sensi del decreto interessessoriale 6 agosto 1968, n. 01856 (art. 7, comma decimo, LR 9 marzo 1976, n. 10)
L. 50.000.000
Capitolo 16502 - Spese per l’esecuzione dei lavori di copiatura di atti relativi a progetti di opere pubbliche (art. 11 LR 27 novembre 1964, n. 19)
L. 2.000.000
Capitolo 16527 - Contributi straordinari alle imprese private concessionarie di autoservizi di linea extraurbani per viaggiatori (LR 11 maggio 1976, n. 25)
L. 180.000.000
Capitolo 16606 - Spese per la manutenzione e l’esercizio di lotti delle opere di bonifica di cui non sia stato dichiarato il compimento e di canali di bonifica dei quali sia stato dichiarato il compimento (art. 17, commi primo e secondo, RD 13 febbraio 1933, n. 215)
L. 50.000.000
Capitolo 16621 - Contributo annuo per il funzionamento dell’Istituto zootecnico e caseario per la Sardegna (LL.RR 26 marzo 1953, n. 8, e 12 marzo 1969, n. 9)
L. 210.000.000
Capitolo 16627 - Contributo per la lotta contro le malattie delle api, nonchè per l’acquisto di arnie, impianti apiarii, sostituzione di bugni villici e acquisto di smielatori ad apicoltori singoli o associati o a consorzi di apicoltori; premi per concorsi tra apicoltori e sussidi ad enti per studi e sperimentazioni sull’apicoltura (LR 15 giugno 1954, n. 13)
L. 50.000.000
Capitolo 16628 - Contributo all’Istituto di incremento ippico di Ozieri (LR 28 maggio 1969, n. 27)
L. 130.000.000
Capitolo 16630 - Contributi anche straordinari, ai Comitati provinciali della caccia per il loro funzionamento e per l’assolvimento dei compiti loro affidati e per l’attuazione del controllo sull’esercizio venatorio e sul funzionamento delle riserve e delle zone di ripopolamento e di cattura della selvaggina; premi agli agenti maggiormente distintisi nel servizio di vigilanza; contributi per l’esercizio delle zone di ripopolamento e cattura; premi alle riserve praticanti intensivi allevamenti di selvaggina; premi di cattura e contributi e sussidi a favore di enti e privati ai fini del TU delle norme sulla protezione della selvaggina e per l’esercizio della caccia (artt. 54, comma quarto, 61, 80, 92 e 93, TU approvato con il RD 5 giugno 1939, n. 1016, e LR 30 marzo 1957, n. 30)
L. 800.000.000
Capitolo 16638 - Contributi diretti a favorire l’ortofrutticoltura (DL 18 febbraio 1917, n. 323)
L. 360.000.000
Capitolo 16649 - Contributo annuo per il funzionamento del Centro regionale agrario sperimentale (art. 10, LR 19 giugno 1956, n. 22)
L. 125.000.000
Capitolo 16712 - Contributi per promuovere e favorire gli studi, le ricerche e le pubblicazioni idonei a favorire il progresso scientifico, tecnico ed economico dell’industria e l’incremento degli scambi (LR 6 aprile 1954, n. 5)
L. 15.000.000
Capitolo 16718 - Contributo annuale per il funzionamento della Stazione sperimentale del sughero (LR 6 febbraio 1952, n. 5)
L. 60.000.000
Capitolo 16807 - Contributo annuo a favore dell’Ente sardo industrie turistiche (LR 22 novembre 1950, n. 62)
L. 200.000.000
Capitolo 23403 - Spese per la costruzione di musei regionali (art. 3, LR 7 febbraio 1958, n. 1); spese per l’esecuzione di lavori di ricerca e di sistemazione intesi a sviluppare e a valorizzare il patrimonio storico, archeologico, etnografico e speleologico della Sardegna, e spese di liquidazione di diritti di terzi su cose mobili ritrovate (art. 4, LR 7 febbraio 1958, n. 1); spese per l’esecuzione di opere urgenti intese ad assicurare la conservazione di monumenti e di altre opere di riconosciuto interesse archeologico, artistico, storico, etnografico, numismatico e speleologico (art. 5, LR 7 febbraio 1958, n. 1)
L. 300.000.000
Capitolo 23421 - Contributi a enti locali per la costruzione di nuovi musei e per il riattamento, l’attrezzatura e l’incremento di quelli esistenti (art. 3, LR 7 febbraio 1958, n. 1)
L. 40.000.000
Capitolo 25322 - Contributi in favore di amministrazioni provinciali, di Comuni, di istituzioni e consorzi di assistenza sanitaria e di altri enti pubblici di assistenza e beneficenza per l’impianto di nuovi centri ospedalieri e ambulatoriali e per il miglioramento di quelli esistenti (LR 20 giugno 1970, n. 15, e 18 maggio 1951, n. 8); contributi per la prima attivazione di funzionamento di nuovi centri ospedalieri e ambulatoriali (LR 2 aprile 1954, n. 3)
L. 500.000.000
Capitolo 25407 - Somma da versare al fondo per l’addestramento e la qualificazione dei lavoratori in Sardegna per il funzionamento e la sovvenzione di corsi e di centri per la formazione di maestranze, per l’erogazione di contributi a favore di enti ed istituti aventi per scopo l’addestramento professionale dei lavoratori e per le spese di funzionamento delle commissioni giudicatrici delle prove finali dei corsi (LLRR 11 maggio 1951, n. 6, e 17 dicembre 1956, n. 35, nonchè per l’esercizio delle funzioni amministrative delegate alla Regione in materia di istruzione artigiana e professionale con gli articoli 21 e 22 del decreto del Presidente della Repubblica 22 maggio 1975, n. 480 (LR 26 gennaio 1976, n. 3)
L. 900.000.000
Capitolo 26731 - Incremento del fondo destinato alla partecipazione al capitale di enti o di imprese costituite nella forma di società per azioni e di società cooperative o consorzi di cooperative a responsabilità limitata e alla concessione di garanzie sussidiarie sulle operazioni di finanziamento contratte per la realizzazione di attività industriali e commerciali e di servizi di navigazione e sulle emissioni di obbligazioni da parte di istituti, enti e società che si propongono le stesse finalità (artt. 4, 5, 6 e 10 bis, LR 7 maggio 1953, n. 22; LR 20 luglio 1954, n. 17; art. 12, LR 19 dicembre 1962, n. 27; art. 10, comma terzo LR 8 maggio 1968, n. 24, e LR 18 maggio 1971, n. 6)
L. 750.000.000
Capitolo 26740 - Aumento del fondo speciale di rotazione per la concessione di prestiti a favore delle piccole e medie industrie per la formazione di scorte di materie prime e prodotti finiti (art. 1, LR 18 maggio 1957, n. 23, e LR 29 aprile 1960, n. 7)
L. 350.000.000
Totale L. 7.597.000.000


Art.7
Al saldo del maggiore onere di lire 484.317.335 risultante dall’introduzione nel bilancio per l’anno 1977 delle variazioni autorizzate con i precedenti articoli 1, 3, 4 e 5 si fa fronte mediante l’eliminazione, sul conto dei residui del capitolo 23428 dello stato di previsione della spesa dello stesso bilancio, di una somma di pari importo.

Art.8
Lo stanziamento del capitolo 16118 dello stato di previsione della spesa del bilancio della Regione per l’anno 1977, relativo a: “Compensi al personale degli Ispettorati provinciali dell’agricoltura e dell’ufficio statistico dell’Assessorato dell’agricoltura e riforma agro - pastorale per le rilevazioni statistiche dal medesimo effettuate per conto dell’Istituto centrale di statistica (legge 13 giugno 1935, n. 1220, e DLPR 12 marzo 1948, n. 804)“ è incrementato di L. 951.000
Alla maggiore spesa iscritta in conto del succitato capitolo 16118 e pari a lire 951.000, si fa fronte con il maggior accertamento di uguale entità effettuato in conto del capitolo 21162 dello stato di previsione dell’entrata del bilancio della Regione per l’anno 1976, relativo a: “Somme erogate dall’Istituto centrale di statistica a favore del personale degli Ispettorati provinciali dell’agricoltura e dell’Ufficio statistico dell’Assessorato dell’agricoltura e riforma agropastorale, quale compenso per le rilevazioni statistiche dal medesimo effettuate per conto dell’Istituto stesso (legge 13 giugno 1935, n. 1220, e DLPR 12 marzo 1948, n. 804)“.


Art.9
Nello stato di previsione della entrata e della spesa del bilancio della Regione per l’anno 1977 sono introdotte le seguenti variazioni in aumento:
Stato di previsione dell’entrata
Capitolo 21143 - Quota assegnata alla Regione dal Ministero del bilancio e della programmazione economica, del fondo per il finanziamento dei programmi regionali di sviluppo (art. 9, legge 16 maggio 1970, n. 281; art. 1, commi primo e secondo, legge 7 agosto 1973, n. 512; art. 1, legge 2 marzo 1974, n. 78; art. 5, legge 18 aprile 1974, n. 118; art. 1, legge 6 giugno 1974, n. 317, e artt. 2, 4 e 5 legge 10 maggio 1976, n. 356)
L. 190.000.000
Stato di previsione della spesa
Capitolo 26671 - Contributi relativi a provvedimenti per lo sviluppo dell’agricoltura nel quinquennio 1966- 1970 (legge 27 ottobre 1966, n. 910)
L. 190.000.000


Art.10
Le disponibilità residue del capitolo 27902 dello stato di previsione della spesa del bilancio della Regione per l’anno 1976 “Fondo da ripartire per il finanziamento dei programmi regionali di sviluppo“, ammontanti a lire 5.173.993.000, sono ripartite tra i seguenti capitoli dello stato di previsione della spesa del bilancio della Regione per l’anno 1977:
Capitolo 13419 - Spese per il funzionamento dei Centri per i servizi sociali, finanziate a termini dell’articolo 9 della legge 16 maggio 1970, n. 281 (art. 131 TU approvato con il DPR 30 giugno 1967, n. 1523, e art. 4, legge 6 ottobre 1971, n. 853)
L. 53.993.000
Capitolo 26602 - Spese per la costruzione, la sistemazione e la ricostruzione di strade vicinali o classificabili come vicinali, di interesse agrario (art. 1, LR 20 dicembre 1962, n. 20, e LLRR 20 dicembre 1962, n. 26 e 9 aprile 1965, n. 12)
L. 5.120.000.000


Art.11
Nello stato di previsione della entrata del bilancio della Regione per l’anno 1977 lo stanziamento del capitolo 21135 è ridotto di lire 33.100.000.000.
Il capitolo 27905 dello stato di previsione della spesa dello stesso bilancio è soppresso.
Nello stato di previsione della spesa del bilancio della Regione per l’anno 1977 sono istituiti i seguenti capitoli:
Capitolo 26511 - Spese per la realizzazione di opere incluse nei programmi approvati dal Ministero per gli interventi straordinari nel Mezzogiorno e trasferite alla Regione (art. 7, lett. a), legge 2 maggio 1976, n. 183)
L. 17.000.000.000
Capitolo 26691 - Contributi per la realizzazione di opere incluse nei programmi approvati dal Ministero per gli interventi straordinari nel Mezzogiorno e trasferite alla Regione (art. 7, lett. a), legge 2 maggio 1976, n. 183)
L. 4.400.000.000
Capitolo 26814 - Fondo per le anticipazioni agli istituti di credito abilitati all’esercizio del credito alberghiero e turistico per la concessione di mutui a tasso agevolato alle imprese operanti nel settore turistico (art. 7, lett. b), legge 2 maggio 1976, n. 183)
L. 7.170.000.000
Capitolo 27906 - Fondo da ripartire per il finanziamento dei progetti regionali di sviluppo per la realizzazione di iniziative organiche a carattere intersettoriale per lo sviluppo di attività economiche in specifici territori e settori produttivi (art. 7, lett. c), legge 2 maggio 1976, n. 183)
L. 48.330.000.000
E’ accertata la pertinenza del capitolo 26511 alla competenza dell’Assessorato dei lavori pubblici, del capitolo 26691 a quella dell’Assessorato dell’Agricoltura e riforma agro - pastorale, del capitolo 26814 a quella dell’Assessorato del turismo, artigianato e commercio e del capitolo 27906 a quella dell’Assessorato della programmazione, bilancio e assetto del territorio.


Art.12
All’erogazione delle somme iscritte al capitolo 26511 si provvede in applicazione delle norme vigenti nella Regione relative all’esecuzione diretta o mediante concessione delle varie categorie di opere incluse nei programmi di cui all’art. 7, lettera a), della legge 2 maggio 1976, n. 183.
All’erogazione delle somme iscritte al capitolo 26691 si provvede in applicazione delle norme previste dalle leggi regionali 26 ottobre 1950, n. 46, e 13 luglio 1962, n. 9.
All’erogazione delle somme iscritte al capitolo 26814 si provvede mediante la concessione agli istituti abilitati all’esercizio del credito alberghiero e turistico, e sulla base di apposite convenzioni da stipularsi con gli istituti stessi, di anticipazioni a termini dell’articolo 125 del testo unico approvato con decreto del Presidente della Repubblica 30 giugno 1967, n. 1523.
Al trasferimento della somma iscritta al fondo di cui al capitolo 27906, relativo al finanziamento dei programmi regionali di sviluppo, ai rispettivi capitoli da istituire nello stato di previsione della spesa si provvede con legge regionale nel rispetto dei criteri e delle priorità contenute nel programma quinquennale di cui all’articolo 1, lettera d), della legge 2 maggio 1976, n. 183.


Art.13
Negli stati di previsione dell’entrata e della spesa del bilancio della Regione per l’anno 1977 sono introdotte le seguenti variazioni in aumento:
Stato di previsione dell’entrata
Capitolo 21136 - Quota spettante alla Regione del contributo finanziario della Cassa per il Mezzogiorno destinato al risanamento delle passività pregresse degli enti di bonifica, derivanti dall’esecuzione di opere ed attività pubbliche (art. 6, comma sesto, legge 2 maggio 1976, n. 183)
L. 3.080.000.000
Stato di previsione della spesa
Capitolo 26660 - Contributi a favore degli enti di bonifica destinati al risanamento delle passività pregresse derivanti dall’esecuzione di opere ed attività pubbliche (art. 6, comma sesto, legge 2 maggio 1976, n. 183)
L. 3.080.000.000


Art.14
All’erogazione della somma iscritta al capitolo 26660 si provvede sulla base dei criteri assunti dalla Cassa per il Mezzogiorno per la ripartizione fra le Regioni dello stanziamento di cui all’articolo 6, comma sesto, della legge 2 maggio 1976, n. 183.

Art.15
Negli stati di previsione dell’entrata e della spesa del bilancio della Regione per l’anno 1977 sono introdotte le seguenti variazioni in aumento:
Stato di previsione dell’entrata
Capitolo 21143 - Quota, assegnata alla Regione dal Ministero del bilancio e della programmazione economica, del fondo per il finanziamento dei programmi regionali di sviluppo (art. 9, legge 7 agosto 1973, n. 512; art. 1, legge 2 marzo 1974, n. 78; art. 5, legge 18 aprile 1974, n. 118; art. 1, legge 6 giugno 1974, n. 317, e artt. 2, 4 e 5 legge 10 maggio 1976, n. 356; art. 1, legge 1 luglio 1977, n. 403)
L. 14.716.000.000
Stato di previsione della spesa
Capitolo 27902 - Fondo da ripartire per il finanziamento dei programmi regionali di sviluppo (art. 9, legge 16 maggio 1970, n. 281, e art. 2, legge 10 maggio 1976, n. 356)
L. 14.716.000.000


Art.16
Gli stanziamenti previsti per i capitoli 25107 e 26680 elencati nell’articolo 21 della legge regionale 27 gennaio 1977, n. 10, sono incrementati rispettivamente di lire 1.600.000.000 e di lire 3.000.000.000.
All’elenco dei capitoli indicati nel citato articolo 21 è aggiunto il capitolo 26643 con lo stanziamento di lire 400.000.000.


Art.17
All’articolo 21 della legge regionale 27 gennaio 1977, n. 10, tra il secondo ed il terzo comma sono inseriti i seguenti commi:
“Per gli importi indicati ai capitoli 26112, 26627 e 26689 il trasferimento dal capitolo 27902 può essere effettuato sino alla misura del 70 per cento degli importi stanziati.
Per i capitoli 25107 e 26680 la stessa misura si può applicare sugli importi rispettivamente di lire 2.200.000.000 e di lire 4.500.000.000“.


Art.18
Nello stato di previsione della spesa del bilancio della Regione per l’anno 1977 sono introdotte le seguenti variazioni in aumento:
Capitolo 13402 - Retribuzione agli insegnanti dei doposcuola e dei corsi scolastici integrativi delle scuole elementari e medie (art. 3, lett. c), e artt. 6 e 7, LR 11 ottobre 1971, n. 26)
L. 350.000.000
Capitolo 13411 - Spese di organizzazione e di funzionamento dei doposcuola e dei corsi scolastici integrativi delle scuole elementari e medie, comprese le spese di vigilanza (art. 3, lett. c), e art. 6, LR 11 ottobre 1971, n. 26)
L. 70.000.000
Capitolo 13412 - Spese per i servizi e le attività culturali e ricreative nella scuola dell’obbligo, primaria e secondaria (art. 3, lett. c), e art. 6, LR 11 ottobre 1971, n. 26)
L. 1.635.000.000
Capitolo 13413 - Spese per le mense ed i trasporti gratuiti per gli studenti delle scuole secondarie e superiori (art. 3, lett. b), c) e d), e art. 6, LR 11 ottobre 1971, n. 26)
L. 2.300.000.000
Capitolo 13441 - Contributi ai Comuni per l’istituzione e la gestione di nuove scuole materne (art. 3, lett. a), e art. 5, LR 11 ottobre 1971, n. 26)
L. 255.505.080
Capitolo 13442 - Buoni libro agli alunni della scuola media (art. 3, lett. b), e art. 6, LR 11 ottobre 1971, n. 26)
L. 500.000.000
Totale L. 5.110.505.080
Alle variazioni in aumento degli stanziamenti dei capitoli di spesa succitati e pari a lire 5.110.505.080 si fa fronte mediante la riduzione, per la corrispondente quota, dello stanziamento del capitolo 17904 dello stato di previsione della spesa del bilancio della Regione per l’anno finanziario 1977.
Nell’elenco n. 4, la previsione di spesa indicata alla lettera G), è eliminata.


Art.19
La Giunta regionale, su proposta dell’Assessore della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport, in deroga ai termini stabiliti dall’articolo 4 della legge regionale 11 ottobre 1971, n. 26, approverà, entro dieci giorni dall’entrata in vigore della presente legge il programma degli interventi per l’anno scolastico 1977 - 1978 relativo agli stanziamenti di cui al precedente articolo.

Art.20
Il Presidente della Giunta regionale, su conforme deliberazione della Giunta regionale e su proposta dell’Assessore della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport, di concerto con l’Assessore del bilancio, programmazione e assetto del territorio, sentita la competente Commissione consiliare, è autorizzato ad apportare allo stato di previsione della spesa, con propri decreti da registrarsi alla Corte dei conti, le variazioni compensative agli stanziamenti iscritti ai capitoli 13402, 13411, 13412, 13413, 13441, 13442, e 23427 conseguenti ai provvedimenti di esecuzione della legge regionale 11 ottobre 1971, n. 26.

Art.21
La presente legge entra in vigore nel giorno della sua pubblicazione.

La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione.
E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione.



Data a Cagliari, addì 16 dicembre 1977

Soddu