Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Legge Regionale 29 dicembre 1983, n. 34

Convalidazione del decreto del Presidente della Giunta regionale n. 92 del 14 dicembre 1982, relativo al prelevamento della somma di lire 120.000.000 dal fondo di riserva per spese impreviste (cap. 03010) a favore del capitolo 02009 dello stato di previsione della spesa dell’Assessorato degli affari generali, personale e riforma della Regione del bilancio della Regione per l’anno finanziario 1982.
Il Consiglio Regionale ha approvato
Il Presidente della Giunta Regionale promulga la seguente legge:

Art.1
Ai sensi e per gli effetti dell’articolo 9 della legge 5 agosto 1978, n. 468, e dell’articolo 9 della legge regionale 26 aprile 1982, n. 9, è convalidato il decreto del Presidente della Giunta regionale n. 92 del 14 dicembre 1982, concernente il prelevamento della somma di lire 120.000.000 dal fondo di riserva per spese impreviste (cap. 03010) a favore del capitolo 02009 dello stato di previsione della spesa dell’Assessorato degli affari generali, personale e riforma della Regione, del bilancio della Regione per l’anno finanziario 1982, recante: "Indennità di gabinetto agli impiegati dell’Ufficio di gabinetto del Presidente della Giunta regionale e delle Segreterie particolari del Presidente medesimo e dei componenti della Giunta regionale ed agli agenti tecnici addetti alla condizione di automezzi in dotazione al Presidente della Giunta, agli Assessori, al Segretario generale, al Capo di gabinetto del Presidente della Giunta regionale ed al dirigente dell’ufficio stampa".

La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione.
E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione.



Data a Cagliari, addì 29 dicembre 1983

Rojch