Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Legge Regionale 30 dicembre 1985, n. 37

Finanziamenti integrativi a favore di diversi settori d’intervento.
Il Consiglio Regionale ha approvato
Il Presidente della Giunta Regionale promulga la seguente legge:

Art.1
Promozione e commercializzazione prodotti agricoli
Il fondo per l’attuazione del Piano di intervento nelle zone interne a prevalente economia pastorale, di cui alla legge regionale 10 dicembre 1973, n. 39, è incrementato dall’ulteriore stanziamento di lire 4.000.000.000 (cap. 06285); tale somma è attribuita al titolo di spesa P-1.06, paragrafo 6.6 del Piano medesimo, modificato dall’articolo 4 della legge regionale 3 febbraio 1981, n. 5.

Art.2
Partecipazione al capitale di imprese e consorzi per le zone industriali
E’ autorizzata l’ulteriore spesa di lire 5.000.000.000 (cap. 09037) per l’assunzione di partecipazioni al capitale di imprese prevista dalla legge 7 maggio 1953, n. 22, è successive modificazioni ed integrazioni.
E’ autorizzata, nell’anno 1985, l’ulteriore spesa di lire 400.000.000 per la concessione ai consorzi per le zone industriali dei contributi di funzionamento previsti dall’articolo 12 della legge regionale 18 novembre 1968, n. 47, (cap. 09025).


Art.3
Opere acquedottistiche e fognarie
Per l’attuazione del programma di cui all’articolo 8 della legge regionale 28 maggio 1985, n. 12, è autorizzata l’ulteriore spesa di lire 3.000.000.000 (cap. 08035/03).

Art.4
Contributi per prestazioni mediche specialistiche
Le spese per l’attuazione degli interventi previsti dall’articolo 94 della legge regionale 28 maggio 1985, n. 12, sono incrementate di lire 600.000.000 (cap. 12088).

Art.5
Contributo funzionamento EAF
L’Amministrazione regionale è autorizzata ad erogare, nell’anno 1985, all’Ente autonomo del Flumendosa un contributo di lire 2.200.000.000 per il suo funzionamento (cap. 08226).

Art.6
Programma di formazione professionale
La quota di mezzi propri della Regione da destinare, nell’anno 1985, alla realizzazione del programma di formazione professionale, già determinata in lire 26.800.000.000 dall’articolo 61, secondo comma, della legge regionale 28 maggio 1985, n. 12, è incrementata di lire 2.000.000.000 (cap. 10001).

Art.7
Contributi alle scuole materne
E’ assegnato un ulteriore contributo di lire 3 miliardi per l’acquisto di arredamenti e attrezzature d’uso e spese di gestione delle scuole materne (capitoli 11017 e 11018).

Art.8
Leggi regionali 23/10/1952, n. 29, e 4/2/1965, n. 2
Gli stanziamenti di cui ai capitoli 11067 e 11070 sono incrementati rispettivamente di lire 150.000.000 e lire 75.000.000.

Art.9
Rimborsi forfettari ai comuni
L’Amministrazione regionale è autorizzata ad erogare la somma complessiva di lire 2.000.000.000 per rimborsi forfettari a comuni che abbiano sostenuto spese straordinarie in relazione ad avvenimenti eccezionali di rilevanza nazionale ed internazionale (cap. 02171).

Art.10
Copertura finanziaria
In relazione alle autorizzazioni di spesa di cui ai precedenti articoli gli stanziamenti dei rispettivi capitoli di spesa del bilancio della Regione per l’anno finanziario 1985 sono incrementati nel seguente modo:
* Capitolo 06285 L. 4.000.000.000
* Capitolo 08035/03 L. 3.000.000.000
* Capitolo 09025 L. 400.000.000
* Capitolo 09037 L. 5.000.000.000
* Capitolo 10001 L. 2.000.000.000
* Capitolo 11017 L. 500.000.000
* Capitolo 11018 L. 2.500.000.000
* Capitolo 11067 L. 150.000.000
* Capitolo 11070 L. 75.000.000
* Capitolo 12088 L. 600.000.000
Nello stesso bilancio sono, altresì , istituiti i seguenti capitoli con lo stanziamento accanto a ciascuno indicato:
Capitolo 02171 - 1.1.1.5.2.2.11.33 - Rimborsi forfettari a comuni che abbiano sostenuto spese straordinarie in relazione ad avvenimenti eccezionali di rilevanza nazionale ed internazionale (art. 9 della presente legge) L. 2.000.000.000
Capitolo 08226 - 1.1.1.5.8.2.10.16 (07.05) - Contributo all’ente autonomo del Flumendosa per il suo funzionamento.
L. 2.200.000.000
All’onere complessivo di lire 22.425.000.000 si fa fronte mediante i seguenti storni:
Capitolo 03016
Fondo speciale per fronteggiare spese correnti dipendenti da nuove disposizioni legislative
L. 427.000.000
mediante utilizzazione delle seguenti riserve della tabella A allegata alla legge finanziaria:
voce 7 - interventi sociali
lire 110.000.000
voce 8 - sport
Lire 317.000.000
Capitolo 03017
Fondo speciale per fronteggiare spese in conto capitale dipendenti da nuove disposizioni legislative
L. 14.398.000.000
mediante utilizzazione delle seguenti riserve della tabella B allegata alla legge finanziaria:
voce 1 - finanziaria regionale
lire 5.048.000.000
voce 2 - valorizzazione terre pubbliche
lire 5.000.000.000
voce 3 - accelerazione spese in agricoltura
lire 3.350.000.000
voce 4 - sostegno settori produttivi
lire 1.000.000.000
Capitolo 03052
Contributi per la realizzazione di studi, ricerche e pubblicazioni di carattere scientifico nel campo dello sviluppo economico e sociale
L. 3.600.000.000
Capitolo 03053
Finanziamenti per la partecipazione ad associazioni, consorzi, società consortili ed altri enti che realizzino iniziative di particolare rilievo per lo sviluppo economico della Sardegna
L. 2.000.000.000
Capitolo 10108
Assegni agli artigiani per ogni unità non attiva a carico, componente il nucleo familiare (art. 1 LR 6 agosto 1970 n. 18 e art. 1, LR 4 maggio 1972, n. 9)
L. 2.000.000.000


Art.11
La presente legge è dichiarata urgente ai sensi e per gli effetti dell’articolo 33 dello Statuto speciale per la Sardegna ed entra in vigore nel giorno della sua pubblicazione.

La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione.
E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione.



Data a Cagliari, addì 30 dicembre 1985.

Melis