Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Legge Regionale 3 gennaio 1996, n. 2

Modifiche all'ambito territoriale dell'azienda - USL n. 6 e istituzione dei distretti sanitari di Senorbì e Muravera.
Il Consiglio Regionale ha approvato
Il Presidente della Giunta Regionale promulga la seguente legge:

Art.1
Modifiche all'art. 1, comma 2,della LR 26 gennaio 1995, n. 5
l. A parziale modifica di quanto disposto dall'articolo 1, comma 2, lettere f) e h), della legge regionale 25 gennaio 1995, n. 5, i Comuni di Sant'Andrea Frius e di Goni fanno parte dell'ambito territoriale dell'azienda - USL n. 6.

Art.2
Istituzione dei distretti sanitari di Senorbì e di Muravera
l. A parziale modifica di quanto disposto dall'articolo 16, comma 5, della legge regionale n. 5 del 1995, in sede di prima attuazione della legge citata sono istituiti i distretti sanitari di cui ai successivi commi.
2. Nell'ambito dell'azienda - USL n. 6 è istituito il distretto sanitario di Senorbì , comprendente i Comuni di Barrali, Gesico, Goni, Guamaggiore, Guasila, Ortacesus, Pimentel, Selegas, Suelli, Senorbì , San Basilio, Mandas, Sant'Andrea Frius.
3. Nell'ambito dell'azienda - USL n. 8 è istituito il distretto sanitario di Muravera, comprendente i Comuni di Muravera, Villaputzu, San Vito, Castiadas, Ballao, Armungia, Villasalto, San Nicolò Gerrei, Silius.
La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione.
E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione.



Data a Cagliari, addì 3 gennaio 1996

Palomba