Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Zootecnia

  • Benessere animale, Falchi: nessun errore della Regione, misura discussa e concordata

    "L'obiettivo, in attesa di riorganizzare la filiera della carne, era quello di supportare e sostenere la chiusura dell’ingrasso e la macellazione dei vitelli in loco - spiega l'assessore Falchi - ed è per questa ragione che le categorie ammesse a premio sono solo quelle entro i 24 mesi, età massima in cui sarebbe prevista la macellazione".
  • Zootecnia, Falchi a Fiera ovini Macomer: con organismo interprofessionale un sistema vincente per tutto il comparto lattiero caseario

    La titolare dell’Agricoltura, nel suo intervento, ha ricordato le tappe normative che hanno portato all’avvio del percorso di confronto tra la Regione e tutti gli attori della filiera lattiero casearia, “un iter di molti incontri iniziati nel luglio del 2015, pochi giorni dopo il recepimento nazionale dei regolamenti comunitari sull’argomento”. Tra poco, “auspichiamo si arrivi all’approvazione dello statuto: saremmo i primi in Italia”. L’OI, ha detto Falchi, “è la soluzione per governare al meglio il comparto, far lavorare insieme produttori, cooperative e trasformatori in un sistema vincente, nel quale non ci sia più spazio per l’improvvisazione, ma i vecchi schemi vengano finalmente spezzati per mantenere l’eccellenza casearia sarda, stabilizzare il prezzo del latte, programmare la produzione e garantire la crescita di tutto il settore".
  • Comparto suinicolo, proroga partecipazione alle giornate informative

    L'Agenzia Laore comunica che sono prorogati al 6 maggio 2016 i termini di presentazione delle domande per la partecipazione ai cicli di giornate informative dedicate al comparto suinicolo.Le giornate informative saranno rivolte agli imprenditori agricoli professionali, ai coltivatori diretti, agli imprenditori agricoli in forma singola e/o associata.
  • Latte bovino, Falchi: crisi del comparto nazionale rischia di colpire anche la Sardegna

    "In Sardegna - ha spiegato l'assessore Falchi - la situazione è migliore rispetto al resto d'Italia grazie alla presenza di una realtà cooperativa locale che riesce ancora a collocare le produzioni a prezzi più vantaggiosi rispetto al resto del Paese. Ma la grave crisi può presto estendersi anche alla nostra regione se non si perseguiranno strategie in grado di rilanciare il comparto a livello nazionale ed europeo".
  • Zootecnia, Falchi: positiva approvazione rapida del Consiglio su proroga aiuti Aras

    Tale modifica dà continuità all’applicazione dell’articolo 16, già prorogato in passato, che si occupa degli aiuti alle associazioni degli allevatori e dell’assistenza in zootecnia. La norma, in scadenza il prossimo 31 dicembre, è stata prorogata al 31 gennaio del 2021. All’erogazione degli aiuti provvederà l’Agenzia Laore Sardegna, sulla base delle risorse previste nel proprio bilancio: un impegno che non graverà sulle finanze regionali con nuovi o maggiori oneri.
21-30 di 206